Crescere in città con Torino 2000

Crescere in città con Torino 2000
Bookmark and Share

Torino 2000 nacque dall’accordo del 1995 tra Città di Torino e STET (ora Gruppo Telecom Italia), con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo di un’infrastruttura di telecomunicazione che sfruttasse la banda larga all’interno dell’area metropolitana.
Nel 1998 è stao sancito il proseguimento di Torino 2000 per il biennio 1998-2000, per favorire la sperimentazione di servizi su rete a larga banda, rivolte a comunità di utenti identificate nella scula, nei professionisti politecnici (architetti, ingegneri e geometri), nella cittadinanza e nei visitatori della città. CSP fu individuato dalla Città di Torino come gestore operativo.

Nell’area istruzione di Torino2000 si collocava il progetto “Crescere in Città con Torino 2000″:  numerose strutture educative della città, tra istituti scolastici e strutture comunali, hanno costituito una comunità didattica virtuale per sperimentare e verificare un modello di cooperazione didattica in rete. Tra gli obiettivi del progetto: la creazione di attività di lavoro cooperativo e di gruppo a distanza; la realizzazione di progetti ipertestuali ed ipermediali e di percorsi di gioco collaborativo; la realizzazione di progetti didattici innovativi attraverso attività di alfabetizzazione, formazione e consulenza agli insegnanti e la creazione di iniziative di supporto ludico e didattico per soggetti in difficoltà.

Il video di Crescere in Città con Torino 2000

Le sperimentazioni didattiche in un testo a cura di Marco Guastavigna e Laura Casulli

Lascia un commento