SafetyKids@school

  • SafetyKids@school
  • SafetyKids@school
Bookmark and Share

Il progetto SafetyKids@school è un’iniziativa di Assosecurity,  per favorire una maggiore consapevolezza nell’uso dei social media rivolto a studenti, insegnanti e famiglie. Assosecurity ha incaricato CSP e CNR-IIT per l’attuazione del programma.

La proposta

La proposta, in linea con le raccomandazioni europee, intende sensibilizzare il mondo della scuola all’ “educazione civica digitale”, in modo che la sicurezza in rete entri a far parte in modo strutturale e trasversale nei programmi scolastici di ogni ordine e grado. La finalità del progetto è contribuire ad una maggiore conoscenza e consapevolezza da parte dei giovani nell’uso delle tecnologie digitali e in particolare dei social media, per favorire una piena cittadinanza digitale, ma soprattutto dare agli insegnanti un ruolo forte di guida e riferimento per gli studenti. L’attività proposta prevede iniziative di formazione e sensibilizzazione per i docenti  attraverso incontri in presenza e la costituzione di una community. Il  progetto ha come obiettivo la definizione di un curriculum  per l’insegnamento della sicurezza a scuola, finalizzato a:

  • dotare gli insegnanti di strumenti e competenze tali da metterli in grado di affrontare questi temi con i propri studenti, recuperando il ruolo di guida e di supporto che tanta retorica sulle presunte competenze innate dei giovani  mette in discussione
  • fornire agli studenti elementi di cittadinanza digitale sensibilizzandoli su alcuni rischi della navigazione  in rete

 La formazione

L’Associazione offre un percorso formativo rivolto ai docenti, con l’obiettivo di affrontare l’uso consapevole e sicuro della rete da tre prospettive diverse: tecnologica, normativa e pedagogica. Il corso è rivolto agli insegnanti della scuola primaria in Toscana e della scuola secondaria di primo e secondo grado  in Piemonte, sulla base di esperienze pregresse e relazioni dell’Associazione con le scuole di questi territori. Il corso è differenziato, sulla base delle esigenze e dei contesti diversi, ma la progettazione e la realizzazione è effettuata in modo coordinato. Il  corso in aula prevede tre moduli di circa 3 ore, con programmi diffenziati per grado di scuole.

Sessione primaverile 2013

I corsi per le scuole primarie  (Regione Toscana)

I corsi per le scuole secondarie  (Regione Piemonte)

Sessione autunnale 2013

I corsi per le scuole secondarie (Regione Piemonte)

Sessione primaverile 2014

I corsi per le scuole primarie e secondarie di primo grado (Regione Toscana)

 

La community online

Il progetto prevede inoltre la realizzazione di una community online (accessibile da qui) che ospiterà i materiali dei corsi e  sarà un punto di riferimento per i docenti che potranno confrontarsi su queste tematiche anche con esperti. Sulla community sarà resa disponibile  una banca dati di risorse utili per gli insegnanti, sia da un punto di vista didattico sia come strumenti tecnologici.

Accesso alla community online  – L’accesso alla community è aperto a tutti previa registrazione. 

 

La scheda di sintesi in formato PDF – safety_kids@school_scheda sintetica_v2

Per maggiori informazioni è possibile scrivere a: i4school@csp.it

Lascia un commento